Personalizzazione della politica

Onida per il NO: "La riforma concentra il potere nelle mani del premier"

Per l'ex presidente della Corte Costituzionale, anche se una dittatura non è alle porte, comunque "la riforma va nel senso della concentrazione del potere"

Redazione
Referendum, Onida contro la riforma: "Concentra il potere nella mani del premier"

Valerio Onida. Foto ANSA

Il presidente emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida, lunedì sera ospitato da Lilli Gruber nella trasmissione Otto e Mezzo, ha duramente attaccato la riforma costituzionale e gli argomenti utilizzati dal governo per cercare di recuperare consenso. Onida in particolare ha accusato Renzi di usare "argomenti populisti" come il taglio del numero dei parlamentari o dei costi della politica, mentre la riforma porterebbe i segretari di partito a fare le liste elettorali e quindi a determinare i parlamentari eletti, arrivando a una "forte personalizzazione della politica".

Il costituzionalista ha argomentato la sua tesi nel confronto con la ministra: "Tagliare una sola camera per ridurre il numero dei politici in questo modo è improprio e populista. Noi dobbiamo aumentare la qualità dei politici" spiegando che, anche se una dittatura "non è alle porte" sia che vinca il Sì oppure il No, comunque è innegabile che "la riforma va nel senso della concentrazione del potere". Onida ha ricordato che l'Italicum prevede che ogni partito indichi il "capo" che sarà poi candidato alla premiership: "È evidente che il segretario decide anche le liste elettorali e quindi i parlamentari, e quindi c'è una forte personalizzazione".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo
la giustizia non è uguale per tutti

Bologna, l'avvocatessa con velo torna in aula. Col velo

Quei video grillini che imbrazzano Di Maio
In rete le videocandidature per le parlamentarie

Quei video grillini che imbarazzano Di Maio

Salvini al Tg5: "Vogliamo cambiare questo Paese"
il candidato premier spiega il programma della lega

Salvini al Tg5: "Vogliamo cambiare questo Paese"

Salvini: "Renzi? Tra due mesi nessuno se lo ricorderà più"
in arrivo l'accordo di programma col centrodestra

Salvini: "Renzi? Tra due mesi nessuno se lo ricorderà più"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU