Cinque rapine in 2 mesi

Bari, arrestato pregiudicato rapinatore seriale

In una occasione in un supermercato durante la rapina c'era anche una donna con un bambino di pochi mesi.

Redazione
Bari, arrestato pregiudicato rapinatore seriale

Avrebbe rapinato con un complice quattro supermercati e una tabaccheria di Bari minacciando gli addetti alle casse con una pistola e facendosi consegnare il denaro. Con l'accusa di rapina aggravata la polizia ha arrestatomartedì  il pregiudicato barese Emanuele Vilella, di 25 anni. I fatti contestati risalgono ad aprile e maggio 2016. I cinque esercizi commerciali rapinati si trovano nei quartieri Poggiofranco, Picone e Carrassi di Bari. Vilella è stato identificato grazie ad indagini della polizia, coordinate dalla Procura di Bari, supportate da dichiarazioni di testimoni e da immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti nelle attività commerciali colpite.

In tutte le rapine accertate, l'uomo avrebbe fatto irruzione con un complice nei negozi, nel tardo pomeriggio, in alcuni casi alla presenza di numerosi clienti. In una occasione in un supermercato durante la rapina c'era anche una donna con un bambino di pochi mesi. I due rapinatori hanno sempre agito con volto coperto da passamontagna e da casco.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"
Intervista al responsabile economico della Lega

Reddito di cittadinanza M5S, Borghi: "Una pacchia per immigrati e rom"

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere.
Organizzazioni Non Governative ma col portafoglio

Questa nave costa 341mila euro al mese. Per farci invadere

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto
Merce stivata in un camion per la Sicilia

Reggio Calabria, sequestrata una tonnellata di bianchetto

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti
Salme nei corridoi in obitorio a Termoli

Dopo i malati a terra in ospedale, adesso tocca ai morti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU