Giocano con il nostro futuro

Di Maio voterà lo Ius soli, M5S sempre più a sinistra

Il candidato premier dei pentastellati conferma l'intenzione già espressa da Grillo: vogliono svendere la cittadinanza per accaparrarsi qualche voto in libera uscita dal PD. Gratta il grillino trovi il piddino

Redazione
Di Maio apre allo Ius soli, M5S sempre più a sinistra

Foto ANSA

I Cinque stelle dissimulano distanza dalla sinistra, fingono di essere post-ideologici poi votano col PD per l’abolizione del reato di immigrazione clandestina. E ora si preparano a fare altrettanto con lo Ius soli, compiendo l’ennesima giravolta e certificando il detto “gratta il grillino trovi il piddino”. “Luigi Di Maio pronto ad aprire sullo Ius soli”, titola La Stampa, appena una settimana dopo la medesima apertura da parte di Beppe Grillo, un tempo contrario alla cittadinanza facile: “Ius soli è una parola che svia. Noi siamo aperti, ci vogliono alcune garanzie”, ha detto a Palermo pochi giorni fa.

Perché nel mondo pentastellato vale tutto e il suo contrario, dunque ora la strategia è rastrellare i voti di quel che resta della sinistra votando un provvedimento che la maggioranza degli italiani, secondo tutti i sondaggi, considera nefasto.  “Adesso pensiamo a vincere contro il centrodestra, prendiamoci i voti dei giovani PD” è il virgolettato attribuito dal quotidiano al candidato premier grillino, intenzionato a svendere la cittadinanza per un mero tornaconto elettorale, nella speranza di svuotare ulteriormente il PD e gli altri partiti della sinistra.

Un’indagine dell’Istituto Cattaneo evidenza come una cospicua fetta di elettorato che votava a sinistra abbia scelto il M5S, nonostante la presenza sulla scheda del bersaniano Claudio Fava. Scenario simile per quanto riguarda il voto disgiunto, che ha visto molti elettori di sinistra confluire sul pentastellato Cancelleri. Anche in nome di un’affinità ideologica che potrebbe concretizzarsi, di nuovo, con la partita dello Ius soli. Le due sinistre (PD e M5S) giocano a scacchi con il nostro futuro.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il feretro della "belva" Totò Riina è stato sotterrato, nel cimitero di Corleone
il boss dei boss sotto terra

Il feretro di Riina sotterrato a Corleone

La Boldrini ci taglia Internet
ma la rete non era sinonimo di libertà?

La Boldrini ci taglia Internet


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU