il governatore della puglia vota no

Il PD si spacca sulla "schiforma" Renzi. Emiliano si smarca

"Sono per trovare una soluzione che non dilani il PD. Non farò campagna referendaria per evitare divisioni insanabili nel partito"

Redazione
Il PD si spacca sulla "schiforma" Renzi. Emiliano si smarca

Foto ANSA

"La riforma costituzionale è pessima, anche tecnicamente, e più la leggo più mi sembra invotabile". Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano (PD), risponde su Twitter all'ex esponente del Partito democratico, Pippo Civati, che al governatore domanda se abbia deciso di votare no.


A chi gli chiede invece se il suo 'no' prescinda da modifiche alla legge elettorale, Emiliano spiega: "Sono per trovare una soluzione che non dilani il PD. Non farò campagna referendaria per evitare divisioni insanabili nel partito". Ma, allora, che senso ha rimanere in un partito con cui non si è d'accordo sui punti salienti, gli domanda un altro internauta: "Ha senso", replica Emiliano, "perché il mio partito può cambiare linea ed io devo aiutarlo". Per cambiare la linea del PD il sistema in effetti c'è: mandare a casa Renzi. E quale migliore occasione se non quella del voto del 4 dicembre?

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La Boldrini ci taglia Internet
ma la rete non era sinonimo di libertà?

La Boldrini ci taglia Internet


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU