caporalato cinese nel mantovano

Lavoro nero, i carabinieri scoprono un laboratorio clandestino

I due arrestati, un 39enne titolare del laboratorio e una 36enne locataria dell'immobile, hanno ricevuto anche una multa di 30mila euro per violazioni amministrative

Redazione
Mantova, la polizia scopre laboratorio clandestino

Foto ANSA

Un uomo e una donna di nazionalità cinese sono stati arrestati sabato dai carabinieri con l'accusa di sfruttamento di manodopera clandestina. Nel loro laboratorio tessile a Guidizzolo nel mantovano, dove venivano confezionate calze, sono stati trovati al lavoro 10 cinesi di cui sei sprovvisti di permesso di soggiorno e per i quali sono state attivate le procedure di espulsione.


I due arrestati, un 39enne titolare del laboratorio e una 36enne locataria dell'immobile, hanno ricevuto anche una multa di 30mila euro per violazioni amministrative. Sono stati sequestrati l'immobile, le attrezzature e il materiale tessile per un valore di 150mila euro.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Vota il tuo mini Bot: quale preferisci?
Il concorso lanciato da Claudio Borghi

Vota il tuo Mini BOT: quale preferisci?

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate
Dati choc dell'università Milano-Bicocca. Il maggior numero tra le egiziane

Scandalo infibulazione: in Italia 80mila donne mutilate

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU