Ma quale integrazione...

Incredibile in Francia: "Non potete girare in short" e giù insulti, calci e pugni

Violenza islamica a Tolone, dove si susseguono gli episodi di intolleranza da parte di bande di integralisti musulmani. Marion Le Pen: "Qui c'è già la sharia"

Redazione
Incredibile in Francia: "Non potete girare in short" e giù insulti, calci e pugni

La marcia "tutte in short". Da document.no

Stavano facendo una tranquilla passeggiata in compagnia di figli e mariti, nel pomeriggio di domenica 4 settembre, in bicicletta e pattini sulla pista ciclabile di Tolone. Le due coppie con bambini e un amico, arrivate all'altezza del "quartiere dei garofani", nella periferia est della città, sono incappate in un gruppo di integralisti islamici che ha iniziato a prendere a male parole le signore perché indossavano dei pantaloncini corti, gli "short". Due ragazzi si sono avvicinati gridando "sgualdrina", "mettiti nuda già che ci sei" e provocando la reazione dei mariti e dei due ragazzi, in difesa delle donne.

"A quel punto - ha spiegato il procuratore di Tolone, Bernard Marchal - sono intervenuti una decina di loro compagni, che hanno fatto cadere a terra le donne e colpito con estrema violenza i tre uomini, sotto gli occhi dei figli. Quel che ha scatenato l'aggressione era l'abbigliamento delle signore". I mariti sono stati colpiti a calci e pugni sul volto. Uno, 33 anni, è stato ricoverato in ospedale con una prognosi di 30 giorni, l'altro ha avuto il naso fratturato. I due figli di 14 anni e un altro di 10, che hanno assistito alla scena, sono seguiti dagli psicologi.

A seguito della denuncia sono state arrestate due persone, di 17 e 19 anni. È il secondo episodio di violenza in pochi mesi che nella città colpisce donne aggredite da musulmani a causa del loro abbigliamento. A giugno una studentessa di liceo di 18 anni, Maud Vallet, era stata attaccata da una banda di ragazze in un autobus, sempre perché indossava dei pantaloncini corti: "Mi insultavano, mi sputavano addosso. Ho chiesto loro perché io non potevo portare degli short quando a Tolone un sacco di uomini vanno in giro a torso nudo, e loro mi hanno risposto 'perché tu sei una donna, devi avere rispetto per te stessa, brutta scema'".

Maud aveva organizzato il 25 giugno una marcia "tutte in short" alla quale hanno partecipato un centinaio di ragazze. I fatti di Tolone hanno provocato molte reazioni in Francia, soprattutto a destra. L'inchiesta è ancora in corso, ma secondo alcuni è evidente il legame con le nuove tensioni sull'abbigliamento delle donne e la pretesa di indossare il burkini sulle spiagge. Lydia Guirous dei Républicains parla di "triste avvenire per le donne francesi se non fermiamo la polizia islamista", mentre per Marion Maréchal-Le Pen (Front National) "a Tolone c'è già la sharia: portare degli short vi può mandare all'ospedale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando
malgrado le proteste della figlia di padoan

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU