tutte le balle della sinistra

Eritrei scomparsi della Diciotti, Meluzzi: "Ma non erano malati?"

Lo psichiatra: "Se qualcuno dovesse essere contagiato dalla scabbia o dalla tubercolosi, di chi sarà la colpa?"

Redazione
Eritrei scomparsi della Diciotti, Meluzzi: "Ma non erano malati?"

“Ma molti non erano malati? Se contagiano di chi è la colpa?”. A chiederselo, in un'intervista per il giornale on line Lo_speciale, lo psichiatra Alessandro Meluzzi. Che provocatoriamente chiede: “Ma molti non erano malati? Cinquanta di loro, che avrebbero dovuto essere ospitati dal Vaticano e sono stati invece spostati sulle diocesi italiane facendoli passare da un paese come Rocca di Papa, sono scappati e non sappiamo che fine abbiano fatto né dove siano".

"Per giunta", aggiunge, "la Caritas si affretta a specificare che nessuno di loro era detenuto, quindi come tale libero di andare dove voleva. Ma ciò che dovrebbe sollevare qualche preoccupazione è il fatto che queste persone potrebbero essere malate. Mi chiedo, se qualcuno dovesse essere aggredito da uno di questi pseudo profughi, chi ne risponderà? Se qualcuno dovesse essere contagiato dalla scabbia o dalla tubercolosi, di chi sarà la colpa? Qualcuno almeno sul piano civilistico ne dovrà rispondere?”.


Sarebbe il caso di chiederlo a chi ha preferito prendersela invece con il ministro dell'Interno per aver cercato semmai di trattenerli e non farli sbarcare, chiedendo che se li accollassero altri Stati (ma dalla Ue, salvo pochi Paesi, c'è stato solo un gran fuggi fuggi ed un rimpallo di responsabilità). Poi s'è messa di mezzo la Chiesa ed è stato pure peggio. Ed i "profughi" se ne andarono in pace, amen...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Roma, cane a passeggio ingoia hashish e va in overdose
droga nascosta nel parco dalle "risorse"

Roma, cane a passeggio ingoia hashish e va in overdose

L'Alto Adige prepara banca la dati del Dna dei cani
Per risalire ai proprietari maleducati

L'Alto Adige prepara banca la dati del Dna dei cani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU