ricordando falcone e borsellino

Dalla Chiesa: "No ad una Magistratura che non conosce la mafia"

Il silenzio risuona in via D'Amelio alle 16.58 ora in cui 25 anni fa una carica di tritolo nascosta in una Fiat 126 uccise il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta

Alfredo Lissoni

Il silenzio risuona in via D'Amelio alle 16.58 ora in cui 25 anni fa una carica di tritolo nascosta in una Fiat 126 uccise il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Claudio Traina, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli e Walter Eddie Cosina. Durante il minuto di silenzio sei sagome raffiguranti il magistrato e la sua scorta sono state fatte affacciare dal quarto piano del palazzo in cui viveva la madre di Borsellino.


E anche Milano ha ricordato la strage di via D'Amelio, con una commemorazione al Pirellone, presenti il presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo e vari esponenti delle Istituzioni  e della Forza Pubblica. Noi de Il Populista abbiamo intervistato don Virginio Colmegna e Nando dalla Chiesa.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando
malgrado le proteste della figlia di padoan

Reggio Calabria: gli immigrati? Nella tendopoli di S. Ferdinando

Pronte le regole per l'Ape volontaria
Cambi dopo parere Consiglio Stato

Pronte le regole per l'Ape volontaria


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU