"mia figlia emarginata perché cattolica"

I figli dello Ius soli a caccia degli italiani: "No muslim? Ahiahiahiai!"

La bimba messa all'angolo dalla classe, perché "infedele"; la madre, che ha protestato in tv, minacciata e bullizzata dai degni genitori di altrettanti figli

Redazione

 Ha dovuto trasferire la figlia, Rosaria Piccinno, in un'altra scuola modenese, togliendola dalla Cittadella, dove era l’unica italiana in una classe di 18 stranieri. Il caso è stato al centro della trasmissione Agorà andata in onda su RaiTre.


E ora la donna si può sfogare e vuota il sacco: nella nuova scuola la bimba "è felicissima, è già riuscita ad accordarsi con due compagne di classe per fare i compiti insieme e vedersi al pomeriggio. Incontri che erano impossibili invece nell’altra scuola, dove veniva emarginata da tutti. La ragione? Ora posso dirlo chiaramente: perché è cattolica. Nessuno la invitava e nessuno accettava i suoi inviti. E per questo ci soffriva molto e manifestava segni di tristezza".

Ora per la bimba è iniziata "una nuova vita. Sono molto soddisfatta per la scelta". Rosaria è andata a prendere la piccola davanti ai cancelli "e quando l’ho vista uscire col sorriso stampato in volto mi sono venuti gli occhi lucidi. In queste settimane abbiamo subito tutti una forte pressione. Me ne hanno dette di ogni. Sono persino stata offesa e minacciata da altri genitori, addirittura l’ultimo giorno mi sono venuti ad aspettare davanti alla Cittadella. Mi figlia è poi stata presa di mira da una compagna di classe. Ma ora è tutto finito. Ora può concentrarsi su studio e amiche, come è giusto che sia alla sua età".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La protesta degli immigrati a Novara: "Documenti subito"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU