far west a grammichele

Clandestini accerchiano un uomo, salviniano sventa aggressione

Lo accusano di non averli retribuiti e sono pronti a fargliela pagare. Lo salva Tommaso Zapparata, consigliere comunale di Noi con Salvini, fisico possente e venticinque anni di arti marziali alle spalle

Fabio Cantarella

Siamo a Grammichele, nel Catanese, a due passi dal Cara di Mineo, il centro di accoglienza per presunti profughi più grande d'Europa con i suoi circa 3.500 migranti. E' domenica 25 giugno del 2017, siamo intorno alle ore 19, diversi migranti accerchiano una persona, peraltro di età avanzata, che a loro dire non li avrebbe pagati dopo averli fatti lavorare. Gli sottraggono un bastone dal camion e lo accerchiano, sono pronti a dargli una bella lezione secondo la loro "legge".


Per fortuna si trova a passare da quelle parti Tommaso Zapparata, consigliere comunale di 'Noi con Salvini' a Grammichele, ma soprattutto giovane con venticinque anni di arti marziali alle spalle e un fisico che fa passare la voglia di fare gli "spiritosi". Tommaso, scende dall'auto e si lancia a protezione del poveruomo. "Non sono rare scene di questo tipo da queste parti - afferma Tommaso Zapparata-. Uno dei migranti inferociti aveva anche un coltello e ripeteva 'taglio testa', loro i conti li regolano così piuttosto che in tribunale. Fortuna che poi sono anche arrivati i carabinieri". A fare le riprese è Rocco Zapparata, dirigente regionale di Noi con Salvini, e fratello dello stoico Tommaso Zapparata, che poi, come si deduce alla fine del video, viene aggredito da uno dei migranti che gli fa cadere il telefonino con cui sta riprendendo la scena.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron
s'è passato la mano sulla coscienza

Mentana durissimo con "l'egoista" Macron

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

La povertà non ha stagione
Un anno da fame attraverso le storie realizzate da IlPopulista.it

Povera Italia: per mangiare si rovista tra i rifiuti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU