113 sempre attivo

"Non siete soli. Chiamateci sempre". Polizia di Stato al servizio dei cittadini

Le persone anziane sono il principale bersaglio dei truffatori e i reati e i raggiri nei loro confronti sono in continua crescita

Fabio Montoli

Il messaggio è semplice e preciso: "diffidate degli estranei e chiamate sempre la Polizia, non siete soli".

Arriva l'estate, e arrivano, sempre più tecnologici, anche i truffatori. Gli anziani, specialmente quelli che vivono soli in casa, sono il bersaglio principale di chi, senza scrupoli, si arricchisce con truffe e raggiri.

La Polizia di Stato non ci sta, e vuole far sapere ai cittadini, soprattutto agli anziani, che è sempre vigile, attenta e soprattutto pronta ad intervenire, 24 ore su 24, 7 giorni su 7. "Non siete soli, chiamateci sempre" è il claim del nuovo spot della Polizia.

Pubblicità? No. Avvertimento ai truffatori che non vanno mai in vacanza, prevenzione, ma soprattutto carica e spinta verso chi, rassegnato, ha perso un po' di fiducia nelle forze dell'ordine che, incolpevoli, si sono trovati, in poco tempo, a fronteggiare il triplo del numero dei reati. E talvolta, il buon lavoro, viene sbeffeggiato e reso vano da pene non certe e delinquenti certi della non condanna.

Basti pensare che nel 2015 gli over 65 truffati sono stati quasi 16.000, e nei primi sei mesi di quest'anno siamo già a oltre 9.000.

La casistica è infinita, ma le truffe più ricorrenti in abitazione iniziano sempre con una scusa per entrare in casa: controllo del gas, lettura della luce, consegna di un pacco o, addirittura finti appartenenti alle forze dell’ordine. In strada gli anziani vengono avvicinati vicino alle banche o agli uffici postali dopo aver ritirato denaro oppure vicino casa da sconosciuti "conoscenti" di vecchia data che con modi gentili si fanno invitare a casa per svuotarla dei preziosi.

Una terza tipologia è la telefonata di un parente o di un amico di un famigliare o di un avvocato che richiede soldi preannunciando l’arrivo di un incaricato per il ritiro.

Tranquilli dunque, la Polizia, anche quest'estate, non va in vacanza. Occhi aperti, 112 alla mano, e buon lavoro a tutti gli agenti impegnati giorno e notte per proteggere, soprattutto, chi è solo e anziano.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Vogliamo fare i poliziotti"
Parla Massimiliano Pirola, esponente del SAP di Milano

Tutele zero per noi poliziotti

Milano: senzatetto tra paura e gelo
Milano: senzatetto sempre più a rischio aggressioni in balia di notti gelide

Senzatetto: "Dormitori sporchi, meglio la strada anche se abbiamo paura"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU